top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Il 5G e il progresso


L'Abruzzo interno ha una bella occasione: utilizzare il 5g. Ora non è che con esso arriviamo ai livelli tecnologici di Star Trek, ma probabilmente permetterebbe ad uno che si trova all'ospedale di Sulmona di essere operato da un luminare che si trova a Parigi, per esempio. Come si vede nello spot.Per non parlare della possibile ricaduta economica. Ed invece la popolazione rimane dubbiosa e fa le sue battaglie. Anche sui social ci sono pagine che sono contrari all'elettrosmog considerato molto dannoso per umani e animali. Non ci sono, però,evidenze scientifiche che l’esposizione alle radiofrequenze possa causare il cancro negli esseri umani o negli animali per esempio. La possibile associazione tra esposizione rischio di tumori si è indebolita e non richiede “modifiche all’impostazione degli standard di protezione correnti”. Lo dice il Rapporto Istisan presentato dall’Istituto superiore di Sanità, che ha condotto una analisi degli studi pubblicati dal 1999 al 2017, secondo la quale “in base alle evidenze epidemiologiche attuali, l’uso del cellulare non risulta associato all’incidenza di neoplasie nelle aree già esposte alle radiofrequenza durante le chiamate vocali”. E come per la privacy. In questo caso molti si lamentano di come i loro dati siano a disposizione di tutti, ma poi utilizzano i principali social, postando foto loro e della loro famiglia, fatti personali e dei loro parenti. Utilizzano le carte fedeltà, il telepass. I più contrari all'espansione del 5g hanno smarthphone o chiedono la chiave per accedere al wifi del locale in cui sono. Però le onde fanno male. Su che base, ancora non si sa. Ed intanto il comune di Introdacqua, fa una paraculata: dice che fermerà tutto “laddove sia dimostrata la pericolosità”. Utilizzando un linguaggio caro alla Dc di Forlani e Andreotti, o come mi ha suggerito un mio amico, un linguaggio simile alla Pizia di Delfi. Inviterei la popolazione di quel bel Paese a staccare tutte le prese, tutti i modem e a utilizzare solo il telefono fisso. Tanto per rimanere coerenti con quello che si combatte.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page