top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Renzi e Calenda


Due partitini che cercano di mettersi insieme per imporre una alternativa alla scena politica attuale. Chi avrebbe scommesso sulla riuscita? Credo nessuno se non quelli che votano Azione e Italia Viva. Le poche uscite elettorali avrebbero fatto capire che questo progetto è nato già monco. Renzi si è mangiato, dopo Letta e Conte, anche Calenda il quale, nonostante si presenti con proposte programmatiche, non ha capito che non è possibile andare da soli e non ha capito che Renzi ha solo interessi personali nel sopravvivere diventando un Mastella della nuova generazione. Entrambi dovrebbero prendere esempio da Salvini il quale è rimasto all'interno del centro destra dietro la Meloni masticando amaro. Calenda solo ora si è accorto che il suo ex alleato ha preso soldi come conferenziere da arabi tiranni. L'alternativa per loro è allearsi con pd e 5s sia per sopravvivere sia per non essere considerati amici di Giorgia e sia perchè, nonostante delle differenze, sono convinto che qualcosa di concreto si possa fare.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page