top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Gli scordarelli delle banche e dell'ambiente


Carige verrà salvata coi soldi pubblici ( 5 miliardi). Sono riusciti a fare un decreto in cinque minuti. Vi avevo scritto in qualche post fa le contraddizioni di Salvini. Ma quelle descritte sono quisquilie. Ora loro decidono di salvare una banca con 3 miliardi di npl che fanno gola a molti. Puntano ( anche se sono solo voci) a una fusione con Mps. Insomma danno soldi pubblici. Il grande Dibba dopo aver chiesto scusa una volta dovrà chiedere scusa ancora. Qua il pd proprio non si può colpevolizzare. Ci sono altre 2 cose però che in questi mesi stanno passando sotto silenzio. La prima cosa riguarda i danni per lo stop delle grandi opere: 400 mila posti di lavoro persi e concordato preventivo per i grandi gruppi che, in quelle opere, ci hanno investito. Cosa ancor più grave: 18 autorizzazioni rilasciate da questo governo ai gruppi petroliferi come AGIP e ENI per trivellare.Dopo aver perso un referendum insieme ad Emiliano. Il collaboratore di Costa è docente di lobbyng. Se ci fosse stato Renzi al governo, un tizio del genere sarebbe stato cerchiato in rosso sul blog pentastellato come è successo ad un mio amico definito alleato dei poteri forti. Questi ora organizzano incontri per "sbuciare" i nostri mari. Dove sono ora quelli che volevano la famiglia Boschi in galera e che ci hanno fatto 2 palle coi referendum ambientalisti? dove diavolo sono?

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Auguri

bottom of page