top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Un eco nel Canyon


"Un Eco nel Canyon" racconta l’esplosione di musica popolare che ebbe luogo a Laurel Canyon, Los Angeles, a metà degli anni ’60, mentre il folk adottava gli strumenti elettrici e band come i Byrds, i Beach Boys, i Buffalo Springfield e i Mamas and Papas davano vita al California Sound. In quel periodo, che va dal 1965 al 1967, i gruppi musicali confluirono a Los Angeles per emulare i Beatles e Laurel Canyon divenne una fucina di creatività e collaborazione per una nuova generazione di musicisti, destinati a lasciare un segno indelebile sulla storia della musica popolare americana. Con la partecipazione di Jakob Dylan, Eric Clapton, Tom Petty, Beck e Norah Jones, questo documentario esplora gli inizi della scena musicale di Laurel Canyon. Dylan svela dettagli personali inediti sulle band e sulle loro canzoni per spiegare come questa musica continua a ispirare anche oggi. Un documentario commovente perchè parla di una musica che non c'è più , o meglio la musica è rimasta ma quella atmosfera non c'è più. In pochi chilometri tanti artisti che volevano dire la loro. Come, se non sbaglio, ha detto Tom Petty, nel momento in cui quello spirito collettivo si è trasformato in individualità e questo ha fatto finire quel periodo.




12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page