top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

The Consultant


Che strana questa serie su Prime Video! La trame è la seguente: un misterioso consulente prende le redini di una società il cui fondatore muore ucciso da un bambino con una pistola. La società produce videogame e il consulente, di cui non si sa la provenienza, non si trovano notizie su internet, prende il controllo senza sapere quale è il prodotto. Il suo unico obiettivo è quello di non fare fallire la azienda che non sarebbe sopravvissuta a causa della mala gestione. La serie ha un unico protagonista cioè Waltz che interpreta molto bene il ruolo dello stronzo e anafettivo, interprentando bene un robot fatto d'oro. The Consultant è un pò il riassunto del capitalismo e dell'arrivismo. Nonostante molte cose non vengono svelate alla fine delle otto puntate, una cosa si capisce: l'occasione fa l'uomo ladro e avere la possibilità di ricoprire un ruolo apicale, ti porta a mettere in piedi in testa a tante persone. Succede così che l'azienda, una volta lasciata dal consulente, diventa produttiva. Ci sarà una seconda stagione ? Forse si, se vogliamo capire tante cose: chi è il bambino assassino, chi ha costruito il robot e soprattutto perchè va in cerca di aziende in crisi e i suoi proprietari muoiono. Ma forse è bello rimanere nella immaginazione e indovinare noi le rispose a tutte queste domande.



12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page