top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Selflore - Immagine che ho di me


“Immagine che ho di me” è il primo album dei selflore, un disco in bilico tra suoni granitici e la ricerca di una melodia comunicativa, per esporsi, incontrarsi e sciogliere il ghiaccio che ci divide. Si tratta di un disco che è sotto i 30 minuti, per la precisione 22 minuti. “Immagine che ho di me” è un album che punta dritto al cuore con un rock genuino che si potrebbe definire alternative rock, tra i Verdena e i Ministri. Giusto per nominare due band delle quali si sentono delle affinità in questo lavoro. Senza troppe elementi complessi e complicati, i selflore riesco a tornare all'essenza di uno spirito rock quasi dimenticato nella musica odierna e per questo vanno apprezzati.


La tracklist


  1. Ragnatela

  2. Bordeaux

  3. Lavanda

  4. Terraria

  5. Storie di uomini e scoiattoli

  6. Judoka



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page