top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Saltburn


Un film sulla sociopatia, l'invidia e l'ambizione, questo è il riassunto di questo. Il film è diretto da Emerald Fennell, e racconta la storia di Oliver Quick (Barry Keoghan), un ragazzo che frequenta l'Università di Oxford, dove fatica a trovare il suo posto. Oliver è un giovane studioso ed emarginato proveniente dalla piccola borghesia ed affascinato dal mondo aristocratico in cui vive il suo compagno di studi Felix Catton (Jacob Elordi). Quando stringe amicizia con quest'ultimo, Oliver accetta l'invito di Felix a trascorrere l'estate a Saltburn. Li succedono cose brutte e solo nel finale si scopre l'arcano. Orginale? Non direi, in quanto mi ha fatto pensare al talento d Mr Ripley, ma quanto meno un pò spiazzante con un protagonista in palla. Da guardare.



10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Eric

Comments


bottom of page