top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Rootworkers - Attack, Blues, Release



Non per forza bisogna andare in America o ascoltare i Black Keys per tornare un pò al blues old school. Basta per esempio ascoltare il nuovo ep degli Rootworkers intitolato “Attack, Blues, Release”. La band proviene dalle Marche e in sei brani e 21 minuti ci riportano ad un periodo di chitarre taglienti con una base rock- blues, tradizionale ma interessante. Forse in alcuni casi rimangono un pò scolastici ma se troveranno la loro strada, avranno un posto nel mondo del rock.

La tracklist

  1. Worl all day

  2. Lonesome boy

  3. The woman j love

  4. To leave nobody

  5. Dirty ceiling

  6. Another night



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page