top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Pure l'infrasettimanale ce lo siamo tolti


Dopo un martedì di calcio nel quale le partite sono state a senso unico(troppo forti Roma e Inter per Monza e Cremonese), il mercoledì qualcosa di diverso lo dice. La Lazio probabilmente ha perso due punti a Genova, facendo una partita come la Juventus con la Roma, senza cioè chiuderla e alla fine subisce il gol. Il Napoli perde due punti in casa con il Lecce e la Fiorentina perde a Udine. Anche il Milan pareggia con il problema della mancanza dei gol. Manca all'appello la partita di Atalanta e Torino e il Bologna con la Salernitana. Con il mercato quasi alla fine ( e dico finalmente ) si comincia ad entrare nel vivo e tutto di un fiato fino all'inizio del Mondiale con le coppe in prossimità. Le squadre italiane forse riusciranno ad andare un pò più avanti. Chi ha vinto e però ha giocato male è sicuramente la Juventus, mentre lo Spezia si conferma una bella squadra che in questi anni ha mostrato che anche un team di seconda fascia può giocare bene a calcio. Dest al Milan e Paredes alla Juventus sono gli ultimi colpi, sperando, per il calcio italiano, di non vedere alcuni giocatori migrare per PSG o Chelsea.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page