top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Pino Nuvola - A fronte praecipitium, a tergo lupi


“A fronte praecipitium, a tergo lupi” non è solo un proverbio latino che definisce una situazione disperata ma anche il nuovo album di Pino Nuvola. Il disco è composto da dieci canzoni strumentali nella quali la protagonista è la sua chitarra con accordi aperti e il fingerpicking. In generale è difficile stare dietro ai dischi strumentali ma in questo caso il ritmo acustico incalzante culla il tempo dell’ascolto, un pò come facevano i Days of the new di molti anni fa. “A fronte praecipitium, a tergo lupi” è un bel lavoro con una sua anima originale.


La tracklist


  1. Preludio

  2. A fronte praecipitium

  3. A tergo lupi

  4. Datura Stramonium

  5. Rupicapra

  6. Artemisia

  7. Vertigo

  8. Edera

  9. Venenum

  10. Viparae



8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page