top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Ossi - Omonimo


Questo è l'album di debutto degli OSSI, un nuovo progetto di Vittorio Nistri e Simone Tilli della deadburger Factory. Ben dodici canzoni che guardano un pò alla realtà italiana attuale e che cercano di trovare un modo originale di fare musica nel nostro Paese oltrepassando le mode L'album è stato registrato con Dome La Muerte (Not Moving) e Andrea Appino (Zen Circus) alle chitarre, e Bruno Dorella (Bachi da Pietra) alla batteria. Dal vivo invece gli OSSI sono Vittorio (tastiere e elettronica), Simone Tilli (voce), Silvio Brambilla (batteria), David John Noto (chitarra),Si cerca di sperimentare (loops, noises, filtraggi elettronici di voci e batteria acustica, uso di voci campionate dalla realtà, ecc) mischiando roba del passato con echi di Bowie e Doors e il glam degli anni 70. Bel disco.

La tracklist

  1. Ventriloquist

  2. Ricariche

  3. Hasta la sconfitta siempre

  4. Toy Boy

  5. Out demons out

  6. Monk time

  7. Miss tendopoli

  8. Naturalmente non possiamo pagarti

  9. Lei è grunge lui urban cowboy

  10. O pisciaturu

  11. Per sollevare il morale del capo ossi di coda

  12. Navarre



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page