top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Marco del Bene - Zero Killed


Undici brani “tosti” quelli contenuti in “Zero killed” il nuovo lavoro di Marco Del Bene. Reduce dalla vittoria al New York Across the Globe Film Festival come miglior colonna sonora per la produzione americana “Not to Forget “, il producer italiano ci presenta un concept album strumentale, in cui, dopo la pausa acustica della soundtrack americana, torna a confrontarsi con le sonorità elettroniche e psichedeliche. Sono 27 minuti di musica futuristica che potrebbe essere giusta per un “Tron 3” tra elettronica industrial di fine anni Novanta unita a beat rap, fuzz e chitarre granitiche unite ad atmosfere cinematiche , e come se Trent Reznor facesse un gruppo con i Daft Punk e i Korn. Ottimo lavoro.


La tracklist


  • Close Encounter

  • Don’t give up

  • Black ad white words

  • Let’s get ready to run

  • One by one

  • Changing mindset

  • If the enemy is you

  • Zero killed

  • Get smile

  • The green power

  • Evolution



15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page