top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Il corto muso


In una giornata nella quale vincono le grandi (nel momento in cui si scrive mancano ancora all'appello due partite) balza all'occhio la vittoria della Juventus a Milano. Da juventino non pensavo ad un risultato così positivo, agevolato dal fatto che i rossoneri hanno giocato una buona parte della gara in dieci. Ha vinto con un gol fortunoso di Locatelli. A grandi linee i valori delle squadre stanno venendo fuori. Anche il Napoli con assenze importanti sta venendo fuori. Penso di aver già detto che l'Inter è la principale candidata alla vittoria finale perchè ha una difesa che prende pochi gol e un attacco veramente in forma. Si è tornati in campo dopo le rivelazioni sul calcio scommesse, rivelazioni che sono state un flop in quanto non hanno portato a nessuna organizzazione criminale dietro ma ha portato alla luce solo la noia di questi giocatori che nel tempo libero e tanti soldi sul conto corrente non sanno che fare. Sono consapevole che la ludopatia sia una malattia, ma non è un tumore o una meningite, deriva da uno stato o di troppo benessere o poco benessere per il quale la vittoria in un poker online o gratta e vinci sono un sogno per una vita migliore. Da bancario ho visto molti casi di gente che non arriva a fine mese per questo secondo motivo. Rimango basito per la prima casistica. Il circo però andrà avanti tranquillamente .

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page