top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

I mezzi che non ci sono


Un po' di anni fa mio padre portò degli stranieri a Pacentro perché venuti dalla stazione di Sulmona non avevano trovato uno straccio di mezzo per arrivare su. Premettendo che se avessi un B&B mi organizzerei con un mezzo, non è possibile che non ci siano autobus per i turisti.

Oggi ci sono capitati 2 canadesi con zaini e valigie in piena solitudine . Hanno trovato mio padre al quale hanno chiesto info su come arrivare in centro e poi al B&B. Mio padre ha chiamato me per sapere dove li doveva portare. Li ha portati a destinazione. I canadesi volevano pagare papà.

Non è possibile che Sulmona sia ridotta così, una città nella quale gli amministratori fanno tante teorie sul commercio e sul turismo e le cose di base tipo mettere a disposizione un mezzo pubblico o bici a noleggio non sono previste. Vergogna.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page