top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Gli autobus sulmonesi


Il comune di Sulmona ha provveduto ad effettuare la geolocalizzazione delle fermate delle linee del Trasporto Pubblico cittadino, affinchè siano pubblicate su Google Maps. Ciò consentirà agli utenti di pianificare il percorso. Uno potrebbe dire che è una bella pensata. E infatti lo penso, perchè se una città si aggiorna tecnologicamente si può essere solo più contenti. Pensate a poter pagare un biglietto dell'autobus con lo smartphone, senza stampare nulla, oppure poter pagare il parcheggio con il bancomat o carta di credito. Fantastico. Il problema è che poi mancano le basi. In una città come la nostra, i collegamenti strettamente necessari sono dalla stazione all'ospedale/ campo santo/centro città/ frazioni. Il problema infatti è che si vuole dare un buon sistema ai turisti senza però le tratte. E non lo dico per dire. Sono stato residente di viale della stazione dal 1996 al 2007, mio padre è ancora lì. Nel weekend i turisti sia in un verso che nell'altro vanno a piedi perchè non ci sono i mezzi a disposizione. Personalmente mio padre ha dato un passaggio ai turisti, addirittura una coppia di stranieri li ha portati a Pacentro. Aggiungiamo che quella zona ha una età abbastanza elevata e non tutti utilizzano la automobile . Peccato che a papà piaccia il Brondi altrimenti lo iscrivevo a UBER. Diciamo che poi può essere ecologico andare a piedi con le valigie . Ma la strada che dà il benvenuto agli ospiti non dà la possibilità ai normodotati , figuratevi ai disabili, di utilizzare il marciapiede, perchè è più bello farlo occupare da alberi anche pericolosi l'inverno. Quindi diventa scomodo e pericoloso. Il comune, per la verità , a queste rimostranze ha risposto che un autista e’ stato assunto lo scorso anno. Una nuova assunzione e’ prevista per quest’anno. E’ in arrivo, inoltre, un bus nuovo (marzo 2023) ed altri due entro la fine dell’anno . Tutto ciò consentirà l’erogazione di un servizio T.U. più moderno ed efficiente . Speriamo ma se non si rimette mano alla strada sarà sempre un lavoro a metà.

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page