top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Fattore Rurale - Raccolgo la notte


Il Fattore Rurale ha pubblicato da poco il loro più recente album: “Raccolgo la notte” un disco abbastanza lungo considerando che ci troviamo di fronte a 42 minuti di musica divisi in dieci canzoni. La definizione che si dà la band fondata da Marco Costa e Riccardo Polledri del loro modo di fare musica è giusta: un incrocio da folk rock e influenze della campagna piacentina. Il tema di “Raccolgo la notte” ha per oggetto l'accettazione della propria natura che renderebbe l'essere umano libero. Nonostante il cantato sembri un po' troppo “caricato”, musicalmente la band gusta il padiglione acustico con quel misto di elettricità e chitarre acustiche. Quelle che manca è la sorpresa quando si conosce bene il genere ma le dieci canzoni scivolano via benissimo anche nelle ballate come in “Tu hai i miei occhi”.


La tracklist

  1. Raccolgo la notte

  2. Medellin

  3. Liberaci dal male

  4. Figli di Icaro

  5. Tu hai i miei occhi

  6. Vertigine

  7. Porco! Lassù qualcuno mi ama

  8. La pioggia picchiava gennaio

  9. Stricnina

  10. Mille sigarette



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page