top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Desidia - L'eternauta



Tornano in scena i Desidia con “L'Eternauta”, sesto album in 25 anni di vita musicale,progetto che ha richiesto 2 anni di lavoro per la sua realizzazione. Undici brani per 48 minuti di musica. Il disco rappresenta un concept album ispirato al dramma fantascientifico scritto da Héctor Oesterheld e disegnato da Francisco Solano Lopez, “El Eternauta. È un disco rock che guarda soprattutto al rock classico con le chitarre elettriche che fanno il loro dovere e ballatone rock come “Cento volte ancora”. La band, dopo 25 anni, mantiene “giovane” le sonorità che rappresentano la matrice essenziale del loro essere band. Se proprio vogliamo prendere a paragone altre band, possiamo dire che i Desidia possono essere inseriti nel rooster di band italiane degli anni 90 come i Timoria, i Litfiba di quegli anni, o gli Estra. Un ottimo disco che guarda anche al pop rock come in “Prova a prendermi” ( la migliore canzone del disco).


La tracklist

L'eternauta

Deriva

Cento volte ancora

Black Tattoo

L'altra parte di te

Non può finire male

Esclusa

Prova a prendermi

Nocturna lia

Memorie dall'invisibile

Quello che ho per te




23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page