top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Deepho - Chiaro



“Chiaro” è il titolo del primo disco di Deepho, rapper classe '97 originario di Parma. Un lavoro composto da 12 canzoni per un totale di 27 minuti. Da poco è uscita una rivista che ha messo un punto fermo sul rap in Italia e forse uno come Deepho rappresenta la generazione che ha le spalle i primi rapper come i Sotto Tono o i successi come Salmo. Bisogna essere realisti e capire che un ragazzo dell'età di Deepho si esprime meglio con delle rime e una base che è fatta di beat, elettronica e scrach che con una chitarra. Poi ogni rapper esprime le sue influenze: per esempio Deepho guarda a Slowthai e Yes Tumor. I ritmi sono ipnotici, alle volte melodici, in altre aumenta o diminuisce il beat all'interno della stessa canzone. Con le sue rime Deepho ci balla su quei tappeti sonori. Un bel disco sperimentale.

La tracklist

  1. A pensar male

  2. Brutto da Di

  3. Cosa ti chiedi

  4. Dipo telefono casa

  5. Dita cotte

  6. Non mi va

  7. Outroz

  8. Samo

  9. Skit Talpah

  10. Tre parole

  11. Zima

  12. 21



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page