top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Dario Acosta Teich quintet - Folklore



“Folklore” è il nuovo disco di Dario Acosta Teich quintet. Solo otto canzoni ma quasi un'ora musica, considerando la lunghezza delle tracce, che vanno, minimo, oltre i cinque minuti. Dal nome di Dario di capisce che è nato in Argentina ma vive a New York City. Nell'album strumentale che ha un impianto jazz, nel quale la chitarra acustica la fa da padrona ma, da lì, il suono si estende all'afro - latino del Rio de la Plata ("Tramonto") attraverso la chacarera dei gauchos ("La Vuelta de Rosca"), fino al huayno andino ("Encuentro"), utilizzando l'improvvisazione e jazz sperimentale per conciliarli. Il crossover non è solo rock e rap, ma i primi “miscugli” sono proprio del jazz. “Folklore” ne è la prova.

La tracklist

  1. Como Antes

  2. Encuentro

  3. Fiesta manka

  4. La vuelta

  5. Perro con 2 colas

  6. Sunset

  7. Tengo una astilla

  8. The current



12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page