top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Cosmic Renaissance - Universal Language



Dieci canzoni per circa cinquanta minuti. Così è composto il nuovo disco di Cosmic Renaissance, il progetto di Gianluca Petrella in cui il jazz incontra altri generi ed anche per questo è intitolato “Universal Language”. Oltre al nucleo stabile di Cosmic Renaissance, il disco ospita il sassofonista e rapper Soweto Kinch,la cantante italo-nigeriana Anna Bassy, il beatmaker Dj Gruff, il sassofonistae clarinettista Beppe Scardino, il sassofonista Pasquale Calò e l'arpista Vanja Contu. Il disco è una apertura verso altri generi, per non far rimanere jazz ancorato nei suoi limiti. C'è dell'Africa con tutte quelle percussioni, c'è tanto ritmo come se si ballasse una samba, ma non solo. Il tocco di soul in “Wonder” è di classe. Petrella si conferma un visionario.

La tracklist

  1. Unknown dimension

  2. Universal Langueage

  3. Connection

  4. Come fron the ground

  5. Wonder

  6. Nomads

  7. Vision

  8. Education

  9. Ancient jazz

  10. Natsu



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page