top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Atto Seguente - Following Figures


Andrea Vernillo, laureato in pianoforte classico nella sua città natale Benevento si presenta con Atto Seguente, progetto elettronico con un background classico,influenzato da Radiohead, Apparat, Iosonouncane, Bjork, Aphex Twin e dal quale è nasco “Following Figures”.Otto brani per circa 31 minuti nei quali l'atmosfera rarefatta dei suoni riprende un po' gli artisti già citati. Quello che manca rispetto appunti a quei nomi è una certa follia nei suoni o nell'uso di alcuni strumenti, qui è un po' più ordinario ma non vuol dire fatto male. L'album, prevalentemente strumentale, rappresenta un percorso introspettivo di Andrea e questo lo si intuisce grazie ad elementi che sicuramente per noi italiani rimangono abbastanza originali. Buon lavoro.


La tracklist

  1. Demon

  2. Living up to you time

  3. Never conscious

  4. Listen and let it die x

  5. Natural Process

  6. Secrety

  7. Black eye scene

  8. Get lost




5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page