top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Abbiamo vinto la coppa Davis


Ho comiciato a vedere il tennis negli anni 90, quando Tele+2 decise di dargli tanto spazio al contrario della Rai. Ho sempre dovuto soffrire per gli italiani. Ogni tanto si esaltavano ma tra Canè, Nargiso e Camporese, sapevamo di non riuscire a far nulla nei tornei che contano. E' vero che senza Sinner questa squadra non avrebbe vinto, ma come insegna la Serbia, in Davis senza una squadra non si va da nessuna parte. Berrettini prima dei guai fisici era un signor giocatore finalista a Wimbledon, Sonego, Musetti e Arnaldi hanno superato momenti importanti in questo torneo. Per cui bravi tutti. C'è una onda italiana che pare stia facendo bene, comprese le donne che sono arrivate in finale, perdendo, nel torneo femmile della Davis. Sono convinto che in generale la qualità del tennis non sia quella degli anni 90, ma chi se ne frega se Sinner ci fa vincere!

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page