top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

A casa tutti bene - la serie


La trasposizione dal cinema alla tv di questo film non ha convinto. Muccino, dal canto suo, è un pò come gli ultimi dischi degli U2 cioè sempre uguali a se stessi. Passano pochi minuti per vedere i vari personaggi urlare nervosamente, come nervosa è la regia. E' la tipica modalità mucciniana di vedere la realtà. E se il film parlava di una famiglia ipocrita, con problemi seri all'interno dei singoli nuclei familiari e poi tra i vari nuclei, qui si arriva quasi alla soap, con problemi con la criminalità, con pugnalate alle spalle, fino ad arrivare al fatto più grave che si scopre solo alla fine, ma che, in fin dei conti, si capisce da subito. La serie ha un finale aperto, il che porterà sicuramente ad una seconda serie, il che dovrà risolvere dei problemi. Deludente.



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page