top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Mariachi Los Camperos - De Ayer para Siempre


Ho sempre sognato di poter vestire i panni messicani e fare il mariachi da grande. Siccome questo sogno è pura utopia, mi consolo con “De Ayer para Siempre” il disco dei Mariachi Los Camperos. Il disco uscirà il prossimo 23 agosto 2019 su Smithsonian Folkways Recordings. Si tratta del loro decimo album in studio segue diverse vittorie e nomination ai Grammy Award, oltre a collaborazioni con musicisti di spicco come Linda Rondstadt e spettacoli alla Carnegie Hall, al Kennedy Center e altro ancora. È il primo album sotto la guida di Jesús "Chuy" Guzmán dopo la morte dell'iconico capogruppo Natividad "Nati" Cano nel 2014. Quattordici canzoni che portano con sé tutta la tradizione del mariachi, se vogliamo anche questo è un disco folk. È un disco di ricerca perchè con una selezione accuratamente curata di canzoni di vari stili regionali, l'album si legge come una road map etnografica dello stile mariachi cercando anche di riportare alla luce quello che la memoria aveva sepolto. “De Ayer para Siempre” è un album importante per questo, per la storia della musica messicana.

La tracklist

  1. El pasajero

  2. Cuando yo quiera has de volver

  3. María bonita

  4. Veinte años

  5. Mexicali Rose South of the Border

  6. Ya lo pagarás con Diós

  7. Popurrí boleros

  8. Pájaro cú

  9. Estrellita

  10. Vivir sin tí

  11. Popurrí María Grever

  12. España Cañí

  13. La última canción

  14. Popurrí Fuentes

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page