top of page
  • Immagine del redattoreSilvio Mancinelli

Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel


E' stata una conferma ascoltare il nuovo disco di Capitano Merletti, perché il suo “Shortwaver from the u.f.o. channel”rimane ai livelli ottimi di “Watch out for satellites and asteroids” già raccontato su Musicalnews. Il nuovo album contiene dieci canzoni, più o meno ballate, che potrebbero far pensare al folk degli anni 70, quello contaminato con la psichedelia, ma a pensarci bene, ci sono molti artisti attuali che rientrano in questa categoria, per cui più che pensare a Young o ai Beatles più evoluti sono l'effetto delle droghe, sarebbe meglio citare William Fitzsimmons o Damien Jurado. Quindi i punti di riferimento sono sempre quelli ma qui,è vero che c'è del folk, ma non solo: “Seagulls”, per esempio, è una canzone pop al 100% stile Cardigans. E' un disco dalle ambientazioni invernali, perché il meteo spesso si associa alla musicalità di un brano, e se proprio devo trovare un aggettivo per questo lavoro, sceglierei l'aggettivo “sensibile”, con il suo modo tutto anglosassone di esprimere le proprie emozioni. Buon lavoro.

La tracklist

  1. On high hills

  2. Morning dream

  3. Friday on the moon

  4. Sail

  5. Too much (the bang of love)

  6. Time machine

  7. Seagulls

  8. God sent me a letter

  9. Rose hip november

  10. Terence

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page